Curriculum professionale breve

Cosa so fare:

Lavoro da molto tempo nella ricerca, sono l'interfaccia tra l'ideazione della sperimentazione e la sua realizzazione strumentale. I miei ruoli comprendono l’application scientist, il supporto tecnico alla ricerca e il technical service. Ciò grazie alla mia formazione come chimico e le mie esperienze professionali di IT, insieme alla mia passione per l’hardware, il software e le apparecchiature scientifiche.

Cosa ho fatto:

  • Gennaio 2001 - oggi: funzionario tecnico presso il Dipartimento di Chimica dell’Università “Sapienza” di Roma come responsabile del servizio di Risonanza Magnetica Nucleare. Membro del gruppo di ricerca su Metabolomica basata su spettroscopia RMN di sistemi biologici, diretto dalla prof.ssa Maria Enrica Di Cocco e dal prof. Alfredo Miccheli. Ho al mio attivo la partecipazione a numerosi progetti di ricerca (PRIN, CNR ed altri) finanziati, oltre 34 pubblicazioni su riviste scientifiche internazionali, 59 lavori presentati a congressi. Ho organizzato un convegno, un workshop e due scuole internazionali, curandone tutti gli aspetti scientifici e logistici; sono stato docente in nove tra seminari, corsi di master e scuole internazionali.
  • Dicembre 1991 – gennaio 2001: ricercatore presso Sigma Tau S.p.A. nell'ambito di un accordo quadro con l’Università “Sapienza”. Responsabile della sperimentazione con lo spettrometro RMN in vivo ed imaging SMIS IVS. Ho prodotto 19 pubblicazioni su riviste scientifiche internazionali e 34 lavori presentati a congressi. Ho scritto due programmi in IDL in ambiente Digital VMS, uno per l’elaborazione di spettri e l’altro per ottenere immagini di diffusione a partire da immagini MRI.
  • Marzo 1988 – dicembre 1991: ricercatore presso Enidata S.p.A. Qui ho acquisito la conoscenza di linguaggi di programmazione (Pascal, C), sistemi operativi (Unix e DOS) e sistemi di rete (Ethernet-TCP/IP). Ho scritto il codice di comunicazione in C per un database Informix distribuito – prototipo degli attuali database di rete come MySQL.
  • Maggio 1987 - marzo 1988: ricercatore presso il Centro Sviluppo Materiali (gruppo Italsider).

Cosa sto facendo:

Ricerca scientifica mediante analisi metabolomica: analizzo e redigo i progetti di ricerca in collaborazione col team di cui faccio parte, occupandomi direttamente della parte sperimentale e di analisi dei dati; pianifico e coordino gli esperimenti; analizzo i dati mediante tecniche statistiche multivariate; elaboro i risultati e li discuto con il gruppo di lavoro, con cui definisco la struttura delle pubblicazioni scientifiche o delle relazioni e ne scrivo la parte di mia pertinenza, in italiano o in inglese; ne rivedo la forma complessiva e curo la parte grafica. Sono impegnato in più di 6 progetti di ricerca con partner industriali ed enti di ricerca tra cui EU, CNR, INRAN: mi aspetto di conseguire finanziamenti e pubblicare articoli su riviste internazionali. Gestisco spettrometri RMN: metto a punto esperimenti avanzati, curo la manutenzione. Implemento e gestisco siti web, come il sito del progetto europeo "Res Urbis", sono webmaster del sito del centro di ricerca CIABC, redattore del sito del Dipartimento di Chimica.

sono webmaster di siti di progetti europei e di centri di ricerca del mio Ateneo (CIABC), e redattore del sito del Dipartimento di Chimica. Gestisco una rete di oltre 15 personal computer. Per maggiori dettagli sul mio sito web info.giorgiocapuani.com sono disponibili gli elenchi delle mie pubblicazioni, dei lavori presentati a congressi, di alcuni dei progetti finanziati cui ho partecipato, delle mie attività didattiche e di quelle organizzative.

Istruzione e formazione

  • Maggio-Luglio 1988: Corso professionale di formazione per programmatore presso Enidata S.p.A. (full-time)
  • Maggio 1987: Laurea in Chimica, indirizzo chimico-fisico, Università “Sapienza” di Roma, 110/110 e lode
  • 1984-1985: Borsa di studio biennale Limmat-Stiftung per ricerca con MRI presso INI di Marino (Roma)
  • Luglio 1978: Diploma di Maturità Scientifica, Istituto Massimiliano Massimo, Roma, 55/60

  • Lingue straniere: inglese (scrittura e conversazione: ottimo)

  • Conoscenze informatiche:
    • Sistemi operativi Windows e Linux;
    • Pacchetti Office, OpenOffice;
    • Grafica (es.: CorelDraw, Gimp);
    • Sistemi di rete;
    • Gestione hardware e software di personal computer;
    • Software scientifico (Unscrambler, Sigmaplot, Matlab, pacchetti di gestione di spettroscopia come ACD/Lab, Topspin, MestreC);
    • Ambiente web: Drupal, HTML, wiki, elementi di CSS;
    • Patente europea ECDL di base.